Site icon Milan Guys

Kalvin Phillips è l’uomo giusto per la Juve? Ecco tutte le novità sulla trattativa

phillips (Instagram kalvinphillips)

phillips (Instagram kalvinphillips)

La Juventus è attualmente in una fase di intensificazione delle proprie iniziative di mercato, con l’obiettivo di potenziare la propria rosa in vista delle imminenti sfide in Champions League, Coppa Italia e nella lotta per lo scudetto. Nel mirino della squadra bianconera c’è un nome che potrebbe diventare fondamentale per il progetto di Massimiliano Allegri: Kalvin Phillips, il centrocampista del Manchester City. La Juventus sta mettendo in atto un impegno significativo per portare Phillips a Torino.

La Juventus, con la sua reputazione di club di alto livello e la sua ambizione di vincere titoli, è in prima linea per accaparrarsi il talento di Phillips. La recente apertura di Guardiola alla cessione di giocatori insoddisfatti, incluso al Manchester United, ha aperto la porta a possibili trattative per Phillips, che rientra nella categoria di giocatori che Guardiola è disposto a lasciar partire.

Tuttavia, ci sono due ostacoli principali che la Juventus deve superare per portare a termine l’operazione. Il primo è il costo dell’acquisto di Phillips: il centrocampista è stato acquistato dal Manchester City per circa 50 milioni nell’estate del 2022 e il suo valore di mercato non scende sotto i 40 milioni, a cui si aggiunge un ingaggio annuale di oltre 7 milioni.

Il piano Juve per Phillips

Per affrontare questa sfida economica, Cristiano Giuntoli, dirigente della Juventus, sta lavorando su un possibile prestito con diritto di riscatto, cercando di ottenere il supporto finanziario dal Manchester City.

Il secondo ostacolo è la volontà del giocatore stesso. Phillips considera sicuramente la Juventus un top club, ma la sua preferenza si orienta verso una squadra con maggiori possibilità di avanzare in Champions League. È qui che entra in gioco il Newcastle, ancora in corsa nel girone del Milan, come una delle possibili destinazioni per il centrocampista inglese.

Nonostante queste difficoltà, la Juventus vede in Phillips un obiettivo prioritario per gennaio. L’arrivo del centrocampista rappresenterebbe un significativo potenziamento per il centrocampo bianconero, offrendo a Massimiliano Allegri un giocatore versatile, capace di inserirsi efficacemente sia in fase difensiva che offensiva.

Phillips, con le sue qualità tecniche e tattiche, potrebbe essere la chiave per bilanciare il centrocampo della Juventus, fornendo sia solidità difensiva che creatività in fase di costruzione del gioco. La sua capacità di inserimento e la visione di gioco lo rendono un candidato ideale per il ruolo di mezzala, una posizione che Allegri sta cercando di rafforzare in vista delle sfide cruciali della seconda metà della stagione.

In definitiva, l’arrivo di Kalvin Phillips alla Juventus potrebbe rappresentare una mossa che cambierà il destino della squadra. Nonostante le sfide economiche e le preferenze del giocatore, la dirigenza bianconera sembra decisa a fare tutto il possibile per portare il talento inglese a Torino. Resta da vedere come si evolverà questa trattativa e se Phillips diventerà la pedina chiave nel calciomercato invernale dei bianconeri.

Exit mobile version