Florida in pericolo: tempesta tropicale in avvicinamento! Lanciato lo stato di allerta

Florida in pericolo: tempesta tropicale in avvicinamento! Lanciato lo stato di allerta
Tempesta

Il governatore della Florida ha preso una decisione importante, dichiarando lo stato di emergenza per 33 dei 67 condati dello stato. Questa mossa è stata anticipata all’arrivo imminente di un sistema di tempesta tropicale che minaccia di colpire la costa del Golfo del Messico nella prossima settimana. Questa dichiarazione mira a garantire alle comunità il tempo necessario per prepararsi adeguatamente a questa potenziale calamità.

Il governatore, che è anche un candidato alle primarie del suo partito per le elezioni presidenziali statunitensi del 2024, ha invitato gli abitanti della Florida a pianificare attentamente e ad avere a disposizione un kit di rifornimenti pronto. Inoltre, ha sottolineato l’importanza di seguire gli aggiornamenti forniti dal Dipartimento di Gestione delle Emergenze dello stato.

Nel frattempo, il Centro Nazionale degli Uragani di Miami ha inviato un avviso agli abitanti della Penisola dello Yucatan, dell’ovest di Cuba e della Florida affinché prestino attenzione a un’ampia area di bassa pressione che si è formata a nord-ovest del Mar dei Caraibi. Si prevede che questa area possa evolvere in una depressione tropicale entro la fine di questa settimana o all’inizio della prossima, mentre si muove verso nord-ovest nel Mar dei Caraibi e l’est del Golfo del Messico. Attualmente, questa zona sta già producendo rovesci e temporali sparsi. La probabilità di formazione di una tempesta in 48 ore è considerata alta e raggiunge addirittura il 90% nelle previsioni a sette giorni.

Nel frattempo, la tempesta tropicale Franklin, che ha già attraversato la Repubblica Dominicana, si è trasformata in un uragano nelle acque aperte dell’Atlantico. Sono previsti ulteriori rafforzamenti nelle prossime giornate. Questo ulteriore sviluppo potrebbe aumentare ulteriormente l’attenzione sulla situazione meteorologica nella regione.

In conclusione, la Florida si trova attualmente in uno stato di emergenza a causa dell’arrivo imminente di un sistema di tempesta tropicale. Il governatore ha preso questa decisione per garantire che le comunità abbiano il tempo necessario per prepararsi adeguatamente a questa potenziale minaccia. Gli abitanti sono invitati a pianificare attentamente, a preparare un kit di rifornimenti e a seguire gli aggiornamenti forniti dal Dipartimento di Gestione delle Emergenze dello stato. Nel frattempo, il Centro Nazionale degli Uragani sta monitorando attentamente l’evoluzione di un’area di bassa pressione nel Mar dei Caraibi, che potrebbe portare alla formazione di una depressione tropicale. Inoltre, l’uragano Franklin si sta rafforzando nelle acque aperte dell’Atlantico, aumentando così la preoccupazione per la situazione meteorologica.